Meditazione: un sedativo capitalisticamente utile?

Recentemente mi sono imbattuto in questo articolo, in inglese, che ho trovato in qualche modo consonante a quanto avevo sostenuto nella introduzione alla mia ultima tesi di laurea, dalla quale ho estrapolato una breve riflessione, pubblicata su questo blog qualche giorno fa. In particolare, nello scritto non mio, era riportata una frase di Slavoj Žižek, filosofo sloveno, il quale afferma che “l’atteggiamento meditativo del ‘Buddhismo Occidentale’ è con ogni probabilità il modo per noi più efficiente di partecipare pienamente alle (…)